Napoli Femminile-Potenza 22-0: le azzurre dilagano contro le giocatrici potentine

Passerella per Napoli Femminile-Potenza, con le giocatrici azzurre che travolgono in un punteggio da pallavolo e non da calcio le giocatrici di Potenza, confermandosi in grande forma e pronte a giocarsi le loro chances per tornare in serie B. Mattatrici del match l’estone Tammik, autore di 6 gol, mentre 5 sono i gol della brasiliana De Paula.

La gara, sbloccata già al primo minuto da Risina, autrice di quattro gol a fine gara, due gol a testa per Massa e Sibilio, prima delle reti di Cutillo, al primo gol con la maglia del Napoli, di Kubassova e di un’autorete fissano il punteggio sul 22-0 e napoletane a punteggio pieno in classifica.

A fine partita il tecnico Marino ai microfoni commenta così il match:

“Abbiamo rispettato i nostri avversari giocando allo stesso modo di sempre. Ho visto una crescita generale delle ragazze, anche oggi le ho fatte ruotare e si sono dimostrate tutte all’altezza della situazione. Servirà comunque molta umiltà per il prosieguo del campionato, dobbiamo vincere tutte le partite mantenendo sempre alta la concentrazione”.

Il Napoli Femminile Carpisa Yamamay tornerà in campo domenica 11 novembre alle ore 14.30 in trasferta contro la Virtus Napoli nella quarta giornata del campionato di serie C.

Comments

comments