Addio ad Antonio Juliano, storico capitano del Napoli e colui che portò sotto il Vesuvio Krol e Maradona

Un altro pezzo di storia del calcio Napoli se n’è andato: addio Antonio Juliano, storico capitano del Napoli, morto stamane all’età di 80 anni. Era malato da tempo. Una bandiera del calcio Napoli (per 17 stagioni ha vestito la maglia azzurra, di cui 12 da capitano), Juliano è stato un pilatro della squadra a cavallo tra gli anni ’60 e ’70.

Ritiratosi nel 1979, aveva poi proseguito con alterne fortune la sua carriera nel calcio, nel ruolo di dirigente in diverse occasioni. Portò a Napoli Maradona e Krol, mentre meno fortunato fu il suo approdo a Napoli nel 1998.

 

Comments

comments

Pin It on Pinterest