Inter e Juventus stanno dominando il campionato di Serie A. I nerazzurri hanno chiuso il girone di andata conquistando il titolo d’inverno, i bianconeri sono stati bravi a non farli scappare. I ragazzi di Inzaghi guidano la classifica a quota 51 punti, quelli di Allegri inseguono a 49. Un duello che sta appassionando i tifosi delle due formazioni e tutti gli appassionati di calcio.

I nerazzurri saranno impegnati nei prossimi giorni in Arabia Saudita per le Final Four di Supercoppa Italiana insieme a Napoli, Lazio e Fiorentina. I bianconeri avranno la possibilità di scavalcare i rivali in campionato, in caso di successo a Lecce nel prossimo turno, in attesa poi dei recuperi. 

La “Vecchia Signora” parte in pole nella gara contro i salentini. Il 2 è il segno favorito per i Bookmakers, anche se le quote delle scommesse sportive live probabilmente subiranno variazioni nel corso della partita, in base al risultato in tempo reale. I padroni di casa infatti puntano a salvarsi, quindi “venderanno” molto cara la pelle. Gli ospiti non dovranno commettere l’errore di sottovalutare l’incontro. In caso di successo esterno, la Juventus si proietterebbe in vetta alla classifica.

Nel frattempo l’Inter, come anticipato, sarà impegnata nelle sfide di Supercoppa. I nerazzurri torneranno a giocare in campionato domenica 28 gennaio a Firenze, un match molto complicato sulla carta vista la buona stagione dei viola. L’ottima forma dei rivali bianconeri però non consentirà alla “Beneamata” di rallentare, se vorrà proseguire la sua corsa verso lo scudetto.

La domenica successiva, esattamente il 4 febbraio, è in programma lo scontro diretto, un match attesissimo dai tifosi. Si giocherà a Milano, presso lo stadio San Siro, un incontro che sulla carta vede i nerazzurri partire avanti ma con i bianconeri disporre di una rosa di grande qualità. Ecco perché il risultato non è affatto scontato.

Un confronto molto importante ma forse non ancora decisivo, in quanto davanti ci saranno quattro mesi di campionato e tante partite da giocare. La sensazione è che quest’anno Inter e Juventus lotteranno fianco a fianco fino al termine del torneo. Chi sarà più abile a non perdere punti per strada, soprattutto negli incontri con le cosiddette “piccole”, probabilmente trionferà nel mese di maggio.

Al momento molto complicato fare pronostici, l’Inter resta favorita ma la Juventus ha tutte le qualità per competere alla pari. Più staccati il Milan e tutte le altre: quest’anno il titolo sembra una questione che riguarda soltanto nerazzurri e bianconeri.

Comments

comments

Pin It on Pinterest