Non c’è ancora l’ufficialità per l’arrivo di Antonio Conte al Napoli, ma sembra che ci siano solo alcuni dettagli minimi da limare. L’ex Juventus, Inter, Chelsea e della Nazionale, le squadre principali, è una garanzia enorme e alla formazione partenopea serviva come il pane un nome così importante, un personaggio così di spessore per rilanciarsi.

L’annata appena conclusa si è rivelata un flop davvero clamoroso, che nessuno si aspettava. Vincere di nuovo lo scudetto era una delle eventualità, non l’obiettivo principale, ma arrivare addirittura decimi con conseguente esclusione anche dalle Coppe europee, è stato un fallimento da tutti i punti di vista. 

L’arrivo del tecnico leccese porterà ad un indubbio ed immediato rialzo delle quotazioni degli azzurri e non è un caso che le quote calcio, in vista della stagione 2024/2025 considerino il club di De Laurentiis tra i principali favoriti. La valutazione di 6.50 pone i partenopei al quarto posto nelle graduatorie stilate al momento dagli esperti: l’Inter è prima con 1.45, a seguire la Juventus a 3.35, il Milan a 5.25.

L’ingaggio di un tecnico blasonato e particolarmente esigente come Antonio Conte, porterà anche ad un Napoli particolarmente motivato ed efficace in sede di calciomercato. L’arrivo di Lukaku, ad esempio, viene dato quasi per scontato dagli esperti del settore, anche se il neo ds Manna avrà comunque il suo daffare per arginare alcuni ‘mal di pancia’, tra cui spicca quello di capitan Di Lorenzo, che ha detto a chiare note di volersene andare dalla squadra che lo ha portato in cima al calcio che conta.

Tutto a suo tempo. Quando ci sarà, e ci sarà a breve, l’annuncio di Conte al Napoli, decollerà anche la campagna rafforzamento degli azzurri i quali, diciamolo chiaramente, non è che abbiano bisogno di chissà cosa per tornare competitivi. La rosa è di altissimo profilo e la paventata, quanto probabile partenza di Osimhen, sarebbe coperta proprio dal belga ora alla Roma, ma soprattutto porterebbe una quantità importante di Euro da reinvestire con potenza sul mercato.

Comments

comments

Pin It on Pinterest