Napoli-Frosinone 0-4: tutto nel secondo tempo, gol annullato agli azzurri molto dubbio nel primo tempo

Napoli-Frosinone 0-4 con gli azzurri fuori e male anche dalla coppa Italia. Ennesima sconfitta casalinga per gli azzurri, che proprio quest’anno hanno nel Maradona quasi un nemico.

La gara si decide nella ripresa dopo il gol molto dubbio annullato nel primo tempo a Simeone (fallo di mano di Lindstrom) e due legni colpiti da Raspadori e Rui. I gol dei ciociari sono stati di Barrenechea, Caso (grave errore di Di Lorenzo), rigore di Cheddira (procurato sempre dal capitano, non in giornata) e Harroui.

Altra gara sciagurata e difesa colabrodo. Urge tornare sul mercato per rimettere in sesto questa squadra perchè è davvero sotto gli occhi di tutti le lacune difensive e mancanza in mezzo al campo.

Napoli-Frosinone: tabellino

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Zanoli, Ostigard, Natan, Mario Rui (9′ st Di Lorenzo); Cajuste, Demme (9′ Lobotka), Gaetano; Lindstrom (28′ st Politano), Simeone (19′ st Osimhen), Raspadori (19′ st Kvaratskhelia). All. Mazzarri

FROSINONE (3-5-2): Cerofolini; Monterisi, Okoli, Lusuardi (40′ st Romagnoli); Kvernadze (1′ st Lirola), Bourabia (21′ st Harroui), Barrenechea, Brescianini (21′ st Gelli), Garritano; Caso (26′ st Soulé), Cheddira. All: Di Francesco.

ARBITRO: Abisso di Palermo

MARCATORI: 20′ st Barrenechea, 25′ st Caso , 45′ st su rig. Cheddira, 50′ st Harroui.

NOTE: Ammoniti Cajuste, Gaetano (N); Bourabia, Kvernadze, Caso, Harroui, Monterisi (F). Recupero: 3′ pt, 5′ st.

Comments

comments

Pin It on Pinterest