Napoli-Genoa 1-1: gol azzurro di Ngonge al 90esimo

Napoli-Genoa 1-1 e azzurri ormai fuori dalla lotta Champions, troppo distante per questa squadra, soprattutto visto il gioco (o meglio non gioco) prodotto dalla squadra di Mazzarri.

Primo tempo che vede gli azzurri con Simeone molto generoso ma evanescente, con l’unico tiro in porta azzurro ad opera di Anguissa su sbaglio iniziale prodotto dal portiere genoano Martinez. Ma gara condotta in modo molto monotono, e troppo affidato all’estro di Kvara, lasciato però solo. Genoa che sfiora anche il gol (bravo Meret su Retegui).

Nel secondo tempo, il Genoa trova il gol con Frendrup, che raccoglie dal limite dell’area un pallone che scaraventa alle spalle del portiere napoletano. Azzurri a questo punto operano alcuni cambi per trovare il pari ma avanti solo di inerzia. Kvara ci prova dal limite ma è bravo Martinez a respingere. Il pari avviene nel finale con Ngonge, che prende la palla in area e la scaraventa alle spalle del portiere genoano. Ma non bastano 7 minuti di recupero per trovare anche la rete del sorpasso.

Troppo tardiva la reazione degli azzurri. Adesso ci tocca il Barcellona: che Dio ce la mandi buona!

Napoli-Genoa: tabellino

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard (1′ st Natan), Mazzocchi (20′ st Olivera); Anguissa, Lobotka, Traoré (13′ st Lindstrom); Politano (13′ st Ngonge), Simeone (30′ st Raspadori), Kvaratskhelia. All.: Mazzarri

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli (46′ st Cittadini), Messias (29′ st Malinovskyi), Badelj (46′ st Strootman), Frendrup, Martin; Retegui (29′ st Ekuban), Gudmundsson (38′ st Vitinha). All.: Gilardino

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 2′ st Frendrup (G), 45′ st Ngonge (N)

Ammoniti: Ostigard, Kvaratskhelia, Di Lorenzo (N), Vasquez (G)

Comments

comments

Pin It on Pinterest