Napoli-Salernitana: le probabili formazioni della gara del Maradona tra due squadre in crisi nera

Napoli-Salernitana, probabili formazioni della gara del Maradona tra due squadre in crisi nera vedono azzurri fortemente rimaneggiati tra coppa d’Africa, squalificati e infortunati, mentre la Salernitana non può certo sorridere, occupando l’ultimo posto in classifica e priva di uomini del calibro di Dia. La prima giornata di ritorno consegna una gara molto diversa, quindi, rispetto all’ultima del Maradona, datata fine aprile 2023, che per poco non decise lo scudetto per gli uomini di Spalletti grazie ad un super gol di Dia negli ultimi minuti di gioco, che rimandò la festa di pochi giorni solamente.

Mazzarri cercherà di fare di necessità-virtù e sta pensando di schierare Simeone dal primo minuto, per dare maggiore incisività ad un attacco, che non segna da 4 partite tra campionato e coppa. Scelte obbligate in porta, con Gollini per Meret infortunato, mentre a centrocampo potrebbe agire Cajuste per Anguissa. Possibile anche panchina per Zielinski, in procinto di dire addio al Napoli, in vista di un possibile trasferimento all’Inter.

Sul fronte Salernitana, Inzaghi cerca di andare a punti per tenere viva la fiammella della speranza salvezza, e si affida ai suoi uomini di maggiore esperienza, come Candreva, Fazio e Bradaric.

Napoli-Salernitana: probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Raspadori; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Mazzarri

SALERNITANA (3-4-2-1): Costil; Daniliuc, Fazio, Gyomber; Sambia, Legowski, Martegani, Bradaric; Candreva, Tchaouna; Simy. All. Inzaghi F.

Comments

comments

Pin It on Pinterest