Supercoppa italiana: i precedenti del Napoli nella terza competizione iridata più importante in Italia

La Supercoppa Italiana per il Napoli ha significato vittorie sorprendenti e sconfitte cocenti. I precedenti per la squadra azzurra vedono un alternarsi di vittorie (come quelle della stagione 1990-91 e del 2014-15) a sconfitte deludenti (stagione 2012-13 e 2020-21).

In totale sono 4 i precedenti del Napoli in Supercoppa, sempre contro lo stesso avversario, ossia la Juventus. Sarà, quindi la prima volta che gli azzurri (con un format differente) non giocheranno contro i bianconeri per il trofeo. Sarà, inoltre, la seconda volta per Mazzarri (che diviene l’allenatore del Napoli ad aver partecipato a più edizioni della Supercoppa Italiana).

Andiamo a vedere adesso i precedenti del Napoli in Supercoppa Italiana.

Napoli-Juventus 5-1 1990-91

NAPOLI: Galli G., Ferrara, Francini, Crippa (80′ Rizzardi), Baroni, Corradini, De Napoli, Alemao, Careca, Maradona, Silenzi (80’Mauro). Allenatore Bigon

JUVENTUS: Tacconi, Napoli, Bonetti (46′ De Marchi), Galia, Julio Cesar, De Agostini, Haessler (46′ Fortunato), Marocchi, Casiraghi, Baggio, Schillaci. Allenatore Maifredi

MARCATORI: 9′ Silenzi, 21′ Careca, 39′ R. Baggio (J), 43′ Crippa, 45′ Silenzi, 72′ Careca

ARBITRO
: Longhi

Juventus-Napoli 4-2 dts 2012-13

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Lucio; Lichtsteiner (44′ st Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Matri (1′ st Vucinic), Giovinco (12′ sts Giaccherini). A disposizione: Storari, De Ceglie, Marrone, Pepe, Quagliarella. All.: Carrera

Napoli (3-5-1-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro (17′ st Fernandez), Britos; Maggio, Behrami, Inler (1′ sts Dossena), Hamsik (23′ st Gargano), Zuniga; Pandev; Cavani. A disposizione: Rosati, Aronica, Vargas, Insigne. All.: Mazzarri

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: 27′ pt Cavani, 37’pt Asamoah, 41’pt Pandev, 28′ st’ Vidal (rig.), 7′ pts Maggio (aut.), 11′ pts Vucinic

Juventus-Napoli 7-8 dcr (2-2) 2014-15

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner (34′ st Padoin), Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo (21′ st Pereyra), Marchisio; Vidal; Tevez; Llorente (1′ 2ts Morata). A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Pepe, Mattiello, Romagna, Coman, Giovinco. All.: Allegri

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Lopez (1′ 1ts Inler), Gargano; Callejon, De Guzman (1′ 2ts Jorginho), Hamsik (34′ st Mertens); Higuain. A disp.: Andujar, Colombo, Britos, Mesto, Radosevic, Luperto, Romano, Zapata, Bifulco. All.: Benitez

Arbitro: Valeri

Marcatori:5′ Tevez (J), 23′ Higuain (N), 1′ 2ts Tevez (J), 13′ 2ts Higuain (N)

Ammoniti: Higuain, Callejon, Albiol, Mertens, Ghoulam (N), Pereyra, Tevez (J)

Rigori: (Rigore sbagliato) Jorginho (N), (Rigore sbagliato) Tevez (J), (Segnato) Ghoulam (N), (Segnato) Vidal (J), (Segnato) Albiol (N), (Segnato) Pogba (J), (Segnato) Inler (N), (Segnato) Marchisio (J), (Segnato) Higuain (N) (Segnato) Morata (J), (Segnato) Gargano (N), (Segnato) Bonucci (J), (Rigore sbagliato) Mertens (N), (Rigore sbagliato) Chiellini (J), (Rigore sbagliato) Callejon (N), (Rigore sbagliato) Pereyra (J), (Segnato) Koulibaly (N), (Rigore sbagliato) Padoin (J)

Juventus-Napoli 2-0 2020-21

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur (39′ st Rabiot), Chiesa (1′ st Bernardeschi); Kulusevski (39′ st Morata), Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Ramsey, Fagioli, Ranocchia. Allenatore: Pirlo

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (39′ st Politano); Bakayoko (22′ st Elmas), Demme (40′ st Llorente); Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna (27′ st Mertens). A disposizione: Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Maksimovic, Rrahmani, Lobotka, Cioffi. Allenatore: Gattuso

ARBITRO: Valeri di Roma

MARCATORI: 19′ st Ronaldo, 45′ st Morata

NOTE: Al 35′ st Insigne (N) ha sbagliato un rigore. Ammoniti: Ronaldo (J); Zielinski (N). Recupero: 0′ e 5′

Comments

comments

Pin It on Pinterest