Torino-Napoli 3-0: Mazzocchi espulso dopo soli 5 minuti di gioco

Torino-Napoli 3-0 e azzurri a picco come il Titanic. A niente è servito l’acquisto di Mazzocchi, espulso dopo 5 minuti dal suo ingresso in campo. I gol del Torino sono stati di Sanabria, Vlasic e Buongiorno.

Nel primo tempo Mazzarri schiera un Napoli con il solito 4-3-3, con Raspadori nel ruolo di punta centrale. Inizio non negativo per gli azzurri, che iniziano anche abbastanza bene, con occasioni da rete capitate a Kvara, Zielinki, Politano e soprattutto Raspadori, che da solo in area calcia su Savic. Ma il Torino non è da meno e carica a testa bassa e si porta in vantaggio con Sanabria a fine primo tempo, che sfrutta una serie di rimpalli e deposita la palla in rete.

Nella ripresa Mazzarri inserisce il nuovo acquisto Mazzocchi per passare ad una difesa a 3, ma il neo-azzurro, forse troppo nervoso per l’esordio, si fa espellere per un fallo duro su Lazaro. A questo punto si spegne definitivamente la luce per gli azzurri e il Toro mata i Campioni d’Italia con i gol di Vlasic (bel goal) e Buongiorno.

Azzurri ormai a metà classifica e addirittura raggiunto anche dal Toro stesso (ad un solo punto). Conte in tribuna forse preannuncia un nuovo cambio tecnico in vista? 

Torino-Napoli: tabellino

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji (76′ Sazonov), Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic (90′ Gineitis), Lazaro; Vlasic (90′ Karamoh); Sanabria (90′ Seck), Zapata (76′ Pellegri).  Allenatore: Juric

Napoli (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui (59′ Zerbin); Cajuste (77′ Gaetano), Lobotka, Zielinski (46′ Mazzocchi); Politano (68′ Lindstrom), Raspadori (59′ Simeone), Kvaratskhelia. Allenatore: Frustalupi

Arbitro: Mariani di Aprilia

Marcatori: 42′ Sanabria, 52′ Vlasic, 66′ Buongiorno

NOTE: Ammoniti: Zielinski (N), Juan Jesus (N) Espulsi: Mazzocchi (N)

Comments

comments

Pin It on Pinterest