Inter-Napoli: pagelle di Milano Partenopea a cura del nostro Professore Matto degli azzurri

 

Ospina: 6. Forse poteva far di meglio in occasione di quell’uscita? Sinceramente sarebbe stato difficile…

 

Di Lorenzo: 5,5. Sciupa un’abbondante sufficienza solo verso la fine, forse per stanchezza, causa imprecisione e corner regalati ai nerazzurri.

 

Manolas. 6,5. Partita molto buona la sua, vive certamente uno dei periodi migliori da quando è approdato in azzurro.

 

Koulibaly: 6,5. Mai Lukaku aveva trovato dinnanzi un muro simile. Praticamente la determinazione e la concentrazione fuse in un atleta.

 

Rui: 6,5. Al cuore ed alla grinta, unisce determinazione e qualità. Uno stantuffo inesauribile sull’out sinistro. 

 

Demme: 6,5. Anche per il calabrese altra partita ad alti livelli: perno di centrocampo, costruisce, fraseggia ed interdice.

 

Bakayoko: 6. Forse paga una condizione ancora non al top. La lentezza potrebbe causare danni: Demme lavora anche per lui.

 

Zielinski: 6,5. Il polacco si inserisce nella lista di quelli che vivono un periodo di grazia. Imprescindibile, se con Demme e Bakayoko, non scopriamo oggi il suo talento. Peccato per la poca precisione su un tiro dalla distanza. Elmas (6) lo sostituisce con il giusto brio, ma la partita ormai è segnata, quasi maledetta…

 

Insigne: 5,5. Fosse entrato quel goal su virtuosismo maradoniano, celebreremmo il capitano che ci avrebbe condotti ad una grande e meritata vittoria…ed invece è successo quello che sappiamo…

 

Lozano: 7. Migliore in campo per quantità, qualità, doti nel saltare l’uomo, falli da denuncia che subisce. Insomma, altro elemento imprescindibile per gli azzurri. Politano (6,5) lo sostituisce degnamente: peccato anche a lui manchi la giusta lucidità sul tiro.

 

Mertens: 6. Voto da buon auspicio: speriamo tutti possa tornare presto. Petagna (6,5) dimostra cuore, generosità e somma utilità nel far risalire la squadra, ma sotto porta pecca di imprecisione.

 

Gattuso: 6,5. Uno dei migliori Napoli visti fino a ieri sera. Contro gli episodi e la straordinaria serata di handanovic nulla si può…

 

www.milanopartenopea.it

Comments

comments

Pin It on Pinterest