Napoli-Lazio: pagelle del Professore

Ospina: 5,5. Il goal era difficilmente evitabile. Non da lui tuttavia le imprecisioni con i piedi.

Di Lorenzo: 5,5. Si riprende con la palla data a Mertens prima del goal di Politano, ma quanta sofferenza contro i vari Marusic e Correa.

Manolas: 5. Il dolore alle costole lo avrà condizionato, ma il greco soffre Correa: non da lui la lentezza, troppa la imprecisione.

Koulibaly: 6. Fa la sua partita coprendo bene il suo lato, limita gli inserimenti in avanti.

Mario Rui: 6,5. Bella prestazione del portoghese in fase di copertura e in quella di ripartenza. Sfiora il goal e mostra grande temperamento.

Lobotka: 6. Nel primo tempo meriterebbe l’insufficienza: troppa imprecisione, impacciato su molti palloni non complicati. Nel secondo tempo sembra un altro: forse i continui richiami di Gattuso hanno fatto effetto.

Ruiz: 7. Realizza un gran goal e soprattutto crea geometrie e gioco dalla tre quarti in su.

Zielinski: 6. Come al solito corre tantissimo, recupera palloni, ma non lo si nota nelle progressioni e negli inserimenti.

Callejon: 6. Peccato per il goal solo sfiorato, sarebbe stato il degno saluto ad una società che tanto ha ricevuto da lui, ma tanto gli ha anche dato.

Insigne: 7,5. Spiazza Strakosha in occasione del rigore, ma soprattutto crea tanto e con qualità immensa. Mai tenuto a riposo, si infortuna. Le dita ci fanno male per quanto sono incrociate.

Mertens: 6,5. Non segna, forse non va neanche vicino al goal, ma si muove tantissimo, propizia il rigore e fa l’assist a Politano per il 3 – 1.

Elmas: s.v.

Lozano: 6. In pochi minuti dimostra tutte le sue qualità: velocità e spirito di sacrificio su tutte.

Politano: 6,5. Si fa trovare pronto in occasione del 3-1. Anche lui dimostra che, a partita inoltrata, può far male.

Demme: s.v.

Ghoulam: s.v.

Gattuso: 5,5. Lo so, col senno di poi…Far rifiatare un Insigne tanto strepitoso, quanto onnipresente dal post covid in poi, ed in vista della partita che sappiamo, ci poteva stare. Speriamo la buona sorte lo aiuti…

 

www.milanopartenopea.it

 

Comments

comments

Pin It on Pinterest